Chevorremmoandarcene.
Chevorremmoandarcene.

Che ce l'abbiamo scritto in faccia che vorremmo andarcene e invece siamo qui a chiederci cosa fare nei sabato sera d'inverno..

Come si fa, mi sono chiesta un mese fa, ad andarsene, ad alzarsi una mattina e decidere che quello che hai sempre avuto non ti basta, come si fa mi sono chiesta e ancora non ho una risposta. Come si fa, pensavo, a stare in silenzio ed aspettare il punto di rottura per liberarsi di tutto e di tutti. Ogni volta aspettare che le cose siano distrutte per tirare i cocci sul muro, per dire quello che si pensa. Forse รจ un problema mio, sono io che sbaglio, siamo noi che ci distruggiamo da soli, ma alla fine, che senso ha tutto questo? Che senso ha stare lontani, sentirsi strani quando ci vediamo,non parlare di come ci sentiamo,mandare segnali con gli stati di facebook,che male ci sarebbe a dire: - Ricominciamo?- lo insegnano da tutte le parti il perdono,ma per uno strano assurdo motivo, preferiamo portare in alto il nostro “onore” che abbracciare chi ci manca da morire.

2 notes

wafertubo:

Fare del mio meglio non significa fare quello che volete voi. In tal caso farei del vostro meglio.
Brutale - Lo stato sociale

๐Ÿ‘

78 notes